Lagrein

Annata

2016

Classificazione

Alto Adige DOC

Area di produzione

Terreni sabbiosi, caldi e profondi come li troviamo nella Bassa Atesina sono l'ideale per il Lagrein. Questo vitigno autoctono è molto diffuso nella Valle dell'Adige e nella Bassa Atesina.

Vinificazione

La vendemmia avviene manualmente in piccoli contenitori per il trasporto in cantina. Diraspatura e fermentazione a temperatura controllata in tini d'acciaio. Fermentazione malolattica e successiva maturazione in botti rovere grandi ed in vasche di cemento per almeno otto mesi.

Note sensoriali e suggerimenti

Il Lagrein ha un aroma fine e gradevole che richiama il profumo della viola. Il gusto è pieno, vellutato e leggermente asprigno. Si conserva a lungo. Si abbina bene a grigliate di carne, arrosti, selvaggina e formaggi piccanti.

Microzona Cornaiano, Egna
Uve Lagrein
Come servirlo (°C) 16-18°
Resa per ettaro (hl) 70
Contenuto alcolico (VOL%) 13,2
Acidità totale (g/l) 5,3
Zuccheri residui (g/l) 2,5
Invecchiamento (anni) 3-4