Trattmann
Pinot Noir Riserva

trattmann_pinot_noir_riserva.png

Annata

2018

Classificazione

Alto Adige DOC

Area di produzione

Le uve per questo vino provengono dai nostri migliori e più vecchi vigneti delle sottozone Mazon e Girlan. Questi vigneti sono particolarmente adatti grazie alle condizioni microclimatiche e all'età delle viti, il quale hanno mostrato per decenni. La maggior parte delle uve proviene da Mazon, dove troviamo terreni profondi di argilla e calcare. La seconda parte proviene dai nostri vigneti più vecchi a Girlan, dove troviamo un deposito morenico su roccia porfirica vulcanica.

Vinificazione

La vendemmia avviene manualmente in piccoli continentori per il trasporto in cantina. L'uva - 10% vinificato a grappolo intero - viene passata per gravità nei tini d'acciaio inox per la fermentazione (20-24 giorni). A fermentazione malolattica avvenuta, il vino affina per 12 mesi in barrique e piccole botti di legno (12 hl). Seguono 8 mesi di affinamento in grandi botti di legno (70 hl). Infine, il vino fa un ulteriore affinamento in bottiglia per 8 mesi.

Note sensoriali e suggerimenti

Colore rosso rubino con leggere sfumature granate. Profumi intensi e complessi con sentori di frutta matura, ciliegia e marasca. Il vino si presenta molto delicato, vinoso con un'eccellente struttura e persistenza. Particolarmente adatto agli arrosti, selvaggina ed ai formaggi piccanti.

Microzona Mazon, Girlan
Uve Pinot Noir
Come servirlo (°C) 14-16°
Resa (hl/ha) 39
Contenuto alcolico (vol%) 14,5
Acidità totale (g/l) 5,9
Zuccheri residui (g/l) 0,4
Invecchiamento (anni) 12